Progetti e collaborazioni

SPAZIO ZEROSEI (sin dalla sua nascita nel 2014 come una delle azioni del programma ZeroSei della Compagnia di San Paolo) nasce per tessere reti ed essere polo fra i poli.

Con questa filosofia, abbiamo coltivato relazioni, scambi, contatti, seminato collaborazioni che hanno dato buoni e duraturi frutti. Nella prossimità di Porta Palazzo, con la Portineria di Comunità – Spaccio di cultura, con il Polo del Dialogo e con il Family Hub, con la Fondazione di Comunità di Porta Palazzo, con Camminare Insieme, UPM, Distretto barolo (SpazioBac), The Gate.

Ci sono poi alcune progettualità invece che hanno spaziato sull’area cittadina.

TappeUrbane

TappeUrbane è un progetto di rete, che agisce sul territorio della Città di Torino, con l’obiettivo di condividere opportunità educative, strumenti e occasioni gratuite per famiglie e bambini zerosei, in stretto collegamento con le scuole e i nidi.

Gli ambiti del progetto (attività per bambine, bambini e loro familiari, supporto al mestiere di genitore, laboratori con/nelle scuole e nei nidi) hanno nutrito per 6 mesi (giugno – dicembre 2021) il calendario delle iniziative. L’ampia rete dei partner del progetto ha dato vita ad opportunità educative inedite a bassa soglia ed alta intensità, stimolando collaborazioni inclusive fra ETS (raggruppati in ATS), facendo nascere uno “SPIRIT di TappeUrbane” che non si è esaurito con/nel progetto.

Famiglie ZeroSei

Progetto promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, Famiglie ZeroSei mira a sperimentare metodi e strumenti di empowerment, protagonismo e solidarietà coinvolgendo 100 famiglie con figli nella fascia 0-6, anche attraverso nuove opportunità culturali ed educative per

  • Promuovere il protagonismo e l’empowerment delle famiglie.
  • Sperimentare modelli e forme innovative di mutualità per contrastare il senso di solitudine e smarrimento delle famiglie.
  • Assicurare accesso a opportunità educative di qualità e occasioni di svago, di apprendimento, di esperienze di cittadinanza per bambini e bambine della fascia di età 0-6 anni.
  • Avvicinare le famiglie con bambini 0-6 a forme innovative di offerta culturale.
  • Potenziare le capacità degli enti culturali di proporsi come protagonisti attivi della comunità educante.
  • Rendere le famiglie protagoniste attive delle comunità di prossimità e della rigenerazione urbana.
Famiglie ZeroSei

Progetto promosso dalla Fondazione Compagnia di San Paolo, Famiglie ZeroSei mira a sperimentare metodi e strumenti di empowerment, protagonismo e solidarietà coinvolgendo 100 famiglie con figli nella fascia 0-6, anche attraverso nuove opportunità culturali ed educative per

  • Promuovere il protagonismo e l’empowerment delle famiglie.
  • Sperimentare modelli e forme innovative di mutualità per contrastare il senso di solitudine e smarrimento delle famiglie.
  • Assicurare accesso a opportunità educative di qualità e occasioni di svago, di apprendimento, di esperienze di cittadinanza per bambini e bambine della fascia di età 0-6 anni.
  • Avvicinare le famiglie con bambini 0-6 a forme innovative di offerta culturale.
  • Potenziare le capacità degli enti culturali di proporsi come protagonisti attivi della comunità educante.
  • Rendere le famiglie protagoniste attive delle comunità di prossimità e della rigenerazione urbana.

5 sono i poli zerosei coinvolti, Spazio ZeroSei (con le sue famiglie, e la sua equipe) è uno di questi.

Spazio ZeroSei come azione del programma ZeroSei prima e poi come avamposto della Missione Educare per crescere insieme (Obiettivo Persone della Fondazione Compagnia di san Paolo) ha rappresentato e tutt’ora rappresenta una casa anche per le altre azioni ZeroSei della Compagnia di San Paolo, un luogo per stabilire sinergie, fare incontri, esperienze e pensieri. Per questo, sono stati attivi dal 2014 percorsi di collaborazione con l’Ufficio Pio (Genitori ZeroSei, già Opportunità ZeroSei) oltre che con gli enti e le associazioni del territorio di Porta Palazzo (in passato attiva l’azione PICCOLI Grandi a Porta Palazzo – sia sul benessere che sul movimento) per offrire alle famiglie zerosei uno spazio di confronto e riflessione sui temi della genitorialità.

Negli anni Spazio ZeroSei ha collaborato con realtà prossime che hanno arricchito il bagaglio di conoscenze e generato profondi scambi: Uniti per Crescere Insieme, Le associazioni culturali di lingua cinese Zhi Song e ANGI, la Fondazione Paideia, una pedagogista e psicoterapeuta per incontri coni genitori in “Uno spazio nello Spazio”, una doula…

Un’insegnante AIMI (Associazione Italiana di Massaggio Infantile) accompagna i cicli di incontri di massaggio per mamme e bambini da 0 a 12 mesi.

Spazio ZeroSei in Italia

Dal 2018 sono nati altri 4 Spazio ZeroSei in Italia: a Lecce, Pistoia, Vibo Valentia Marina e Ventimiglia, grazie al Fondo per la povertà educativa minorile, bando Prima Infanzia. L’esperienza di Torino ha potuto essere condivisa e messa a fattor comune, come opportunità per la scalabilità.

Il progetto concluso nel luglio 2021: tra traversie e lezioni apprese. Grazie a questa progettualità di rete a cui Torino ha molto dato e da cui ha molto imparato, resteranno accesi 4 poli educativi (che non c’erano) al servizio di altrettante comunità locali, attivatori di altre reti, un risultato reso possibile anche grazie a Xkè? Impresa sociale Srl (impresa sociale controllata di Xkè? ZeroTredici).

X